Visite guidate a Castel del Monte

Home » Visite guidate » Visite guidate a Castel del Monte

Visite guidate a Castel del Monte

Considerato l’edificio simbolo del potere Imperiale di Federico II di Svevia sull’altopiano murgiano, Castel del Monte fu costruito presumibilmente intorno al 1240, ad un’altezza di 540 metri sul livello del mare, non distante dalla città di Andria, dominando incontrastato su tutte le città circostanti con la sua potenza e grandiosità. Famoso per la sua forma, Castel del Monte si contraddistingue notevolmente dagli altri castelli di età Sveva dislocati in Puglia. Il numero otto domina sull’intero edificio: ottagonale in pianta con otto torri ai vertici del poligono, presenta otto stanze al piano inferiore e otto al piano superiore dalla forma trapezoidale.

Castel del Monte può essere considerato la somma di elementi architettonici che appartengono al mondo classico, gotico e arabo. Ogni stanza è severa e austera, decorate da un ricco corredo scultoreo come le chiavi di volta diverse per ogni stanza, riportando elementi che appartengo al mondo zoomorfo, fitomorfo e antropomorfo. Ne è un esempio la stanza con la testa del fauno, con orecchie appuntite incorniciato tra uva e pampini, o la decorazione delle volte delle torri dette del Falconiere o dei Telamoni.

Importanti sono anche i materiali utilizzati per la costruzione con la pietra calcarea bianca e splendente, ma variando di intensità a seconda della luce del sole e delle ore del giorno, la breccia corallina, rossastra, che fa da cornice nelle decorazione del portale monumentale e nella serie delle aperture sia interni che esterni, il marmo policromo e venato che ritroviamo sulle colonne delle stanze del piano superiore.

Le sue stanze non presentano arredo ma sono ben distinguibili la Sala del Trono e la stanza della Trifora.

Per secoli gli studiosi si sono domandati quale era la destinazione d’uso di Castel del Monte; residenza di caccia, tempio dedicato al sapere, maniero difensivo, hammam arabo? Quel che è certo è che il castello oggi rappresenta il monumento più visitato della Puglia, in virtù della grande suggestione delle sue caratteristiche architettoniche e artistiche, ma anche per l’indissolubile legame con la carismatica personalità del stupor mundi, Federico II di Svevia.

Sei interessato ad una visita guidata a Castel del Monte? Contattaci

In aggiornamento

In aggiornamento

In aggiornamento