Venticinquesima Ora – Luisa Lotito

28 novembre 2013

locandinauisa

 

LUISA LOTITO
Laureata in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Bari nel 2008, l’artista andriese di nascita
ha seguito a Bari un corso di fumetto presso il centro di cultura giapponese Momiji, dal mangaka
Andrea Dentuto. Nel 2009 fa il suo esordio con il fumetto Un tesoro nascosto che narra la storia
del ritrovamento dell’immagine sacra della Madonna dei Miracoli di Andria.
Nel 2013 pubblica il suo secondo lavoro a fumetti Storia e leggenda di San Riccardo con la casa
editrice Et/Et e di seguito Mi ricordo Mons. Di Donna edito dalla casa editrice Gelsorosso di Bari.
Ha guidato il progetto del fumetto Il Pianeta delle Nuvole Parlanti con la Spa Società per l’arte, e
quello di Un Mondo Insieme con l’oratorio di Santa Maria Vetere.
Ha esposto i suoi lavori durante la manifestazione della Levantecon 2012, fiera del fumetto e
videogiochi a Bari. Ha partecipato anche quest’anno realizzando però un fumetto a più mani.
Ha esposto durante la rassegna cinematografia Anime d’autore in collaborazione con l’associazione
culturale Carsica ed ha partecipato alla fiera del fumetto e videogiochi B-Geek presso Campus X a
Bari.
Attualmente è impegnata come insegnante di fumetto per la cooperativa Il Trifoglio di Andria e
effettua lezioni di Manga (fumetto giapponese) al il centro di cultura giapponese Momiji,
nell’ambito del progetto Il fumetto delle donne.
Si definisce una fumettista italiana dalla mano giapponese.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *