Festival Libri nel Borgo antico a Bisceglie con dedica all’Infinito di Leopardi

20 Agosto 2019
leopardi-giacomo-scalinata-bisceglie

Giacomo Leopardi autore di tante poesie quest’anno festeggia il bicentenario di una delle opere più importanti della nostra letteratura: L’Infinito. È questa ricorrenza che ha ispirato il Festival Libri nel Borgo Antico, evento promosso dall’Associazione Borgo Antico di Bisceglie che si terrà dal 23 al 25 agosto. Una rassegna che vede impegnati saggisti, narratori, giornalisti e nomi dello sport e spettacolo che presenteranno le proprie opere tra i vicoli e le piazze del borgo medioevale di Puglia.

Proprio in occasione della decima edizione del Festival, giovedì 22 agosto verrà inaugurata alle ore 19,30 la scalinata situata tra Via Porto e Via Cristoforo Colombo, decorata con i versi dell’Infinito scritta da Leopardi Giacomo. E così, le poesie di Leopardi accompagneranno ogni passo dei visitatori- lettori, rendendo un gesto così naturale come quello di salire dei gradini, una passaggio a dir poco poetico.

Il presidente dell’Associazione spiega che “La Scalinata dei Lettori è il nostro dono al centro storico di Bisceglie, perché sempre di più si caratterizzi per essere il cuore della rinascita culturale del territorio”.

È stato possibile realizzare questa opera grazie al semplice acquisto volontario da parte di tutta la cittadinanza di un biglietto per un’estrazione a premi. Con un costo irrisorio é possibile partecipare all’estrazione che vedrà un fortunato portarsi a casa il montepremi di 500,00 euro in libri.

La serata di inaugurazione si aprirà con un reading dedicato a Giacomo Leopardi dal titolo: “Rapsodia leopardiana per voci recitanti” con la partecipazione del poeta Zaccaria Gallo e della poetessa Sabina Minerva.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *